Manifestazione dei migranti a Gioiosa Jonica

Manifestazione dei migranti a Gioiosa Jonica

Nel pomeriggio di oggi un gruppo di circa 20 migranti accolti nel Progetto Sprar di Gioiosa Jonica, ha inscenato una nuova protesta per le vie cittadine, che si è conclusa, nel tardo pomeriggio, dopo un breve sit-in in Piazza Vittorio Veneto.
Le motivazioni che hanno portato alla protesta sono le medesime riscontrati durante la manifestazione già svoltasi a Gioiosa nei giorni scorsi, ossia i ritardi che tendono a determinarsi nella convocazione presso la Commissione Territoriale di Crotone, ad oggi unico ente competente nel valutare le richieste di asilo dei richiedenti asilo dei progetti Sprar calabresi. Tali ritardi, sono alla base delle difficoltà che i migranti riscontrano nell’ottenimento dei documenti rilasciati dallo Stato italiano. Questa situazione di disagio, ha creato nei richiedenti asilo la convinzione, tutta da verificare, che il trasferimento in altro progetto Sprar del territorio italiano possa accelerare i tempi per l’ottenimento dei documenti richiesti. Le forze dell’ordine, allertate sin da subito, sono prontamente intervenute ed hanno monitorato l’andamento della manifestazione, che si è svolta comunque in maniera pacifica.

Ciavula

GRATIS
VIEW