Condannata l’assessore regionale Domenica Catalfamo per omicidio colposo

Condannata l’assessore regionale Domenica Catalfamo per omicidio colposo

Dopo il coinvolgimento nell’indagine Helios, adesso per l’assessore regionale alle Infrastrutture Domenica Catalfamo arriva anche una condanna, per fatti risalenti a quando l’assessore era dirigente del settore Viabilità della Provincia di Reggio Calabria.

Sulla Catalfamo si abbatte, adesso, una sentenza di colpevolezza per omicidio colposo per la morte di Paolo Guido, un uomo di 35 anni che ha perso la vita in un incidente nella notte del 19 agosto 2011 mentre percorreva la SP9 in direzione Stilo Monasterace.

Per i giudici, nella dinamica dell’incidente automobilistico, sarebbero stati determinanti i mancati interventi di messa in sicurezza.