Pareggio della Sensation Juniores: si decide tutto a Palermo

Prestazione di qualità e di cuore, quella odierna dei ragazzi della Sensation Juniores nella gara d’andata valevole per l’accesso alla “final eight” scudetto.

Davanti ad un pubblico di casa mai così numeroso ed entusiasta, la Sensation Juniores gioca una splendida partita di calcio a 5 contro la formazione siciliana del Mabbonath Palermo.

Immeritatamente sotto di tre gol  (1-4) all’inizio della ripresa, la squadra di Mister Ragona sfodera un secondo tempo di ottima fattura agguantando il pareggio (4-4) e dimostrando di poter giocare alla pari con i campioni siciliani del Palermo.

FB_IMG_1431190745506

Belle le prestazioni di Sergi e Minnella, abilissimi soprattutto nella seconda frazione di gara a capovolgere rapidamente il gioco e a puntare la rete avversaria.

Nel complesso, più possesso palla da parte degli ospiti palermitani, più gioco in verticale da parte dei ragazzi gioiosani. Ai punti, la squadra gioiosana – che ha appena conquistato il titolo regionale – avrebbe meritato la vittoria per le tante occasioni create.

A Palermo, in una struttura indoor con superficie di gioco assai diversa dall’erbetta sintetica di casa e contro un avversario che ha comunque dimostrato il proprio indiscusso valore, sarà una sfida molto difficile: ma questa splendida esperienza gioiosana, la Sensation Juniores, promette di stupire ancora.