Successo per la Pro Loco di Gioiosa e per la manifestazione “Donna è…”

Ricca e variegata l’iniziativa “Donna è…”, organizzata dalla Pro Loco di Gioiosa Jonica con il patrocinio di amministrazione comunale e regionale e con la sponsorizzazione della Farmacia Crupi.

Il saluto iniziale dell'amministrazione comunale

Il saluto iniziale dell’amministrazione comunale

Alla presenza del Vescovo S.E. Mons. Francesco Oliva (che è intervenuto all’inizio della manifestazione), la Pro Loco gioiosana – guidata dal sempre attivo Presidente Nicodemo Vitetta – ha voluto dedicare una serata di incontro e approfondimento alla condizione della donna vista nei suoi molteplici aspetti. E lo ha voluto fare nel giorno della “Festa della Mamma”, giornata “femminile” per eccellenza.

L'intervento del Vescovo Oliva

L’intervento del Vescovo Oliva

La manifestazione ha avuto un handicap di partenza – fuori dalla volontà degli organizzatori – che ne ha limitato fortemente le potenzialità: programmata nello scenario ampio del cortile esterno di Palazzo Amaduri, l’iniziativa si è “reinventata” presso la sala conferenze (più piccola e circoscritta) a causa del maltempo improvviso. Un grosso limite, purtroppo: sia per i momenti di danza ottimamente garantiti dai ragazzi dell’Associazione Sportiva “Note Danzanti” (guidata dalla gioiosana Marianna Agostino), sia per l’accoglienza del folto pubblico presente (finalmente, una partecipazione all’altezza dell’occasione).

La serata è stata presentata da Emanuela Gemelli, volto noto del TGR Lazio, inframezzando riflessioni di carattere generale sulla situazione femminile di oggi e momenti di più preminente respiro culturale (danza, poesia, ecc.).

Ospite speciale della manifestazione, la Famiglia Anania: ovvero la “calabresissima” famiglia più numerosa d’Italia (16 figli), divenuta famosa perché presente sul palco della prima serata del Festival di Sanremo 2015.

La famiglia Anania, la più numerosa d'Italia

La famiglia Anania, la più numerosa d’Italia

Presente anche l’Associazione “Comma Tre” di Simona Coluccio, con un banchetto di raccolta fondi a vantaggio delle proprie attività per i disabili e i portatori di handicap.

In conclusione, un’ottima e abbondante serata di festa, un’occasione di aggregazione sociale piena di entusiasmo e di contenuti: una nuova scelta di qualità per la Pro Loco di Gioiosa Jonica.

Il pubblico presente

Il pubblico presente

Sabato prossimo 16 Maggio, intanto, l’organizzazione del Presidente Vitetta orgnizza una nuova splendida manifestazione culturale: presso il Teatro Gioiosa, sarà la volta della proiezione di “Anime Nere” – film di grande successo che tante discussioni ha acceso sull’idea di Calabria e di ‘ndrangheta, con la presenza anche di Gioacchino Criaco (l’autore originario di Africo che ha scritto il libro da cui il film stesso è tratto).