Cambiamenti nello staff tecnico della Sensation Gioiosa

fonte: http://www.asdsensationc5.it/news/interviste/item/95-sensation-profumerie-a-barba-la-prima-squadra-e-a-ragona-il-settore-giovanile.html

Spenti i riflettori sul calcio giocato, è ora di bilanci e nuovi progetti. La stagione calcistica da poco conclusasi è stata straordinaria e ci ha riempiti di orgoglio e soddisfazioni infatti i nostri ragazzi ci hanno regalato gioie a tutti i livelli: i più piccoli, gli allievi, si sono qualificati secondi nel campionato regionale; la Juniores, dopo essersi laureata campione regionale, è diventata campione del Sud battendo la Sicilia e accedendo alle Final Eight per lo Scudetto fra le 8 squadre migliori d’Italia; la squadra ufficiale, dopo un campionato C2/B in crescendo di vittorie, ha disputato i play off promozione. Grandi risultati che ci spronano a continuare su questa strada e a migliorarci.

Raffaele Ragona -  Sensation Gioiosa

Raffaele Ragona – Sensation Gioiosa

Tenendo tutto quello che di buono ci ha regalato la stagione sportiva, facendone tesoro e incentivandolo, siamo pronti ad una nuova avventura che sarà sicuramente entusiasmante. Dopo aver valutato positivamente l’operato di Mister Ragona con i ragazzi della Juniores, la Società gli ha proposto di guidare tutto il settore giovanile (allievi-juniores) e il Mister si è dimostrato molto entusiasta, mettendo in campo idee e progetti ambiziosi condivisi, fra i quali l’organizzazione di stage formativi finalizzati alla promozione della disciplina del calcio a 5 e alla scoperta di nuovi talenti da inserire nel collettivo.

Di pari passo con l’ambizioso progetto pensato per il settore giovanile, viaggiano le idee ed i buoni propositi per tenere alto il nome della prima squadra che si concretizzano, innanzitutto, con l’ingaggio del nuovo Mister, Francesco Barba, esperto conoscitore del Futsal che vanta un’esperienza decennale da giocatore e da allenatore in serie C2 e C1 fra vittorie e salvezze conquistate.

Francesco Barba

Francesco Barba

La Società, nella figura del suo Direttore Sportivo, certa che Barba, attraverso le proprie doti e competenze, saprà valorizzare il potenziale della squadra che guiderà, si sta muovendo per individuare alcuni tasselli importanti che, inseriti all’interno della struttura portante della squadra dello scorso anno, porteranno il nuovo allenatore a disporre di una rosa di qualità che potrà competere a tutti i livelli.

Giorni intensi, insomma, pieni di fermento, tanto impegno e voglia di fare bene.