Federica Roccisano in difesa dei minori

Federica Roccisano in difesa dei minori

Riceviamo dall’Assessore Regionale Federica Roccisano e pubblichiamo:

sindaci distretto nord federica roccisano

Ho da poco appreso della vicenda di estrema emergenza sociale in cui versano gli ospiti dell’Unitas Catholica di Reggio Calabria. Non è accettabile che dei minori siano costretti a vivere in misere condizioni igienico sanitarie e persino in condizioni di deprivazione materiale e alimentare. Ho già attivato gli uffici preposti in seno al Dipartimento Politiche Sociali con l’obiettivo di fare una verifica sia sulle condizioni di vita dei minori che sugli aspetti e le criticità che ritardano i pagamenti delle somme destinate alla struttura.
Ho anche sentito l’On. Marilina Intrieri, Garante dell’Infanzia e dell’Adolescenza presso il Consiglio Regionale della Calabria e Giuseppe Falcomatà, Sindaco della Città di Reggio Calabria, per procedere congiuntamente all’individuazione di una soluzione che coinvolga il Commissario dell’Unitas e che vada verso il superamento delle criticità che impediscono il saldo dei pagamenti destinati alla struttura e, soprattutto, che metta al centro i diritti dei minori che vi risiedono.
Allo stesso modo, intendo procedere con una verifica di ulteriori eventuali situazioni simili a questa affinché terminano condizioni in cui ai diritti dei minori meno fortunati siano anteposti ostacoli burocratici e/o problemi di gestione.