I vincitori delle borse di studio “Angelo Frammartino”

I vincitori delle borse di studio “Angelo Frammartino”

8ª EDIZIONE (2015-2016) DEL BANDO DI SELEZIONE PER L’ASSEGNAZIONE DI N. 3  BORSE DI STUDIO FINALIZZATE ALLA PROMOZIONE TRA I GIOVANI DELLA CULTURA DI PACE, DEI DIRITTI, DELLA LEGALITÀ, DELLA GIUSTIZIA AMBIENTALE E SOCIALE E DELLA CONVIVENZA TRA I POPOLI.


Con il finanziamento di Agenzia Regionale per lo Sviluppo e l’Innovazione dell’Agricoltura del Lazio (ARSIAL), Confederazione Generale Italiana del Lavoro (CGIL) e “La Casa delle Case” di Monterotondo.

Selezionati i 3 vincitori per l’assegnazione delle Borse di Studio Angelo Frammartino 2015-2016.

A conclusione dei lavori e dell’iter amministrativo previsto nel Bando, vengono proclamati i seguenti vincitori per l’assegnazione delle tre Borse di Studio con l’indicazione dei relativi progetti di ricerca:

– Cristina Mori “Essere Terra. L’approccio ecopsicologico come nuova prospettiva in educazione ambientale” (Area tematica n. 4)

– Irene Lodi: “Lettere di ieri, voci di oggi” (Area tematica n. 5)

– Emanuele Greco: “Sicurezza sociale tra conflitti interpersonali e criminalità organizzata. Quale strategia per il rifiuto della violenza e il rispetto della legalità?” (Area tematica n. 1)

  Il compito della Commissione nominata in seno al Comitato scientifico della Fondazione Angelo Frammartino Onlus per la valutazione dei progetti è stato particolarmente impegnativo per la rilevanza dei temi e per l’ottimo livello che ha caratterizzato, in generale,tutte le proposte di ricerca.

  La Fondazione augura ai vincitori delle Borse di Studio 2015-2016 un sereno e proficuo lavoro nella consapevolezza che il loro impegno contribuisca a diffondere i principi di Pace e di convivenza tra i popoli, di legalità democratica, di rispetto dei diritti e di difesa dell’ambiente lungo il cammino che Angelo ci ha indicato.