Federica Roccisano: “I migranti sono una ricchezza”

Federica Roccisano: “I migranti sono una ricchezza”

Riceviamo dall’ assessore regionale Federica Roccisano e pubblichiamo:

Condivido pienamente l’orientamento espresso dal Presidente Oliverio sul tema dei migranti. È possibile in Calabria, infatti, sull’esempio di tanti comuni, aprire una buona pagina di accoglienza, solidarietà ma anche di crescita e sviluppo. I migranti sono una ricchezza culturale ed economica che va valorizzata è che deve essere percepita come tale dalla popolazione. Dobbiamo dire basta ai cara, dobbiamo dire basta al circolo vizioso che si è generato intorno al tema dei migranti e alle speculazioni di chi pensa di anteporre logiche affaristiche alla solidarietà e all’integrazione tra i popoli. Credo che se le risorse pubbliche che ogni anno spendiamo per i migranti saranno distribuite sui territori, se parallelamente riusciremo a mettere in campo azioni di contrasto allo spopolamento delle aree interne e dei borghi antichi, se interverremo per creare un mercato del lavoro equo e solidale anche con i migranti, potremo scrivere una pagina storica fondata sulla solidarietà e sulla crescita economica e che rappresenterà un new deal per la nostra regione. Le esperienze di Riace, Acquaformosa, Badolato e dei comuni della Rete dei Comuni Solidali raccontano come si possa fare accoglienza arricchendo il tessuto culturale, sociale ma anche economico e produttivo delle nostre comunità. Noi siamo Mediterranei e questo non può che essere un punto di forza in questa azione; a chi vuole farci credere di aprire le porte a chi è diverso da noi, noi dobbiamo rispondere con la nostra storia di Braudeliana memoria: il Mediterraneo è stato da sempre il Medium Terrarum, la terra di mediazione tra le culture che vi si affacciano, e deve rimanere tale anche oggi, in una fase in cui la situazione nella sponda SUD è diventata un’emergenza umanitaria. Io sarò in prima fila affinché questo modello di affermi dappertutto, affinché si chiudano i centri di accoglienza e le strutture per i richiedenti asilo e perchè i migranti siano una ricchezza per le famiglie e le imprese calabresi.

 

Roccisano evidenza

  1. New trovata
    In questi anni ne abbiamo sentite tante , ma questa per quanto non completamente originale ( l ‘ Argentina nel 1852 assegnava all’immigrazione un ruolo fondamentale al suo sviluppo socio economico e lo inserì nella costituzione ovviamente limitò il peso politico dei nuovi arrivati) e in attesa di saperne di più , mi sembra una new trovata.
    Dalla secessione con l ‘acquisizione del debito da parte della Cina , alla Florida del sud , adesso è l’ immigrazione la soluzione dei nostri problemi (bisogna avvertire i nostri giovani e non, che a decine di migliaia stanno abbandonando la Calabria e gli stessi migranti che si ostinano a raggiungere il nord Europa , a restare ).
    E noi (EUROPEI ) stupidi ,a respingerli. Non abbiamo capito che il Neocolonialismo e i nuovi Padroni del mondo , che sono la causa di questa tragedia, in realtà stanno lavorando alla soluzione della crisi demografica dell’occidente e alla immissione sul mercato di nuova forza lavoro.
    l’importante è poi utilizzarli al meglio , vedi piana di Gioia Tauro e piana di Sibari.

Comments are closed.