Gli auguri di Federica Roccisano per inizio anno scolastico

Gli auguri di Federica Roccisano per inizio anno scolastico

Nella forte consapevolezza che il mondo in cui viviamo possa essere un luogo agibile e migliorabile e nella profonda convinzione che il nostro futuro sieda sui banchi delle nostre scuole, auguro a tutti i componenti del mondo della scuola che affrontano con coraggio, impegno e passione, la sfida della formazione delle nuove generazioni, un buon anno scolastico.
Nel fare gli auguri agli studenti, vorrei suggerire loro di non vivere le giornate in classe come una fase noiosa della propria vita , al contrario cogliete ogni nuova conoscenza come un’opportunità per vedere il mondo con occhi diversi. Chiedete ai vostri insegnanti di farvi uscire dalle aule, perché c’è sempre un angolo del proprio paesino, della propria città e della nostra regione che merita di essere visto e conosciuto appieno. Ricercate le vostre e le nostre radici calabresi tra i libri di storia, nei romanzi degli autori locali e nei racconti degli anziani del paese: la Calabria è stata scenario di diversi eventi che hanno contribuito alla storia dell’Italia e dell’Europa, ne rimarrete stupiti.

federica roccisano

Sperimentate nuove amicizie e cooperate tra di voi: i compagni di classe fanno parte della vostra stessa squadra e non devono mai essere giudicati o vessati o emarginati per nessun motivo.
Infine cari docenti, il vostro è un compito arduo e delicato perché vi trovate a formare i giovani e ad aprire loro le porte del futuro. Auguro a tutti voi un buon inizio di anno scolastico e a quei docenti che insegnano nelle aree a rischio esclusione sociale e dispersione scolastica insieme agli auguri faccio anche i miei ringraziamenti per il loro compito educativo ma anche inclusivo delle giovani generazioni nella società.

Cordiali saluti

Federica Roccisano