Anime nere: Carlo Freccero contro i sindaci della Locride

Anime nere: Carlo Freccero contro i sindaci della Locride

LOCRIDE O COREA DEL NORD?

IL BIMBOMINKIA PRESIDENTE DELLA COREA DEL NORD

IL BIMBOMINKIA PRESIDENTE DELLA COREA DEL NORD

Delle allucinanti polemiche di alcuni sindaci della Locride contro Sky, colpevole di trasmettere la fiction tratta da Anime Nere, abbiamo dato conto QUI.

La nostra Carcarazza non le ha mandate a dire sull’inutilità di quelle affermazioni. Ma ora, ad unirsi alla Carcarazza, c’è anche l’autorevole voce di un consigliere di amministrazione della Rai nonchè grande esperto di televisione, ex direttore di Rai 2 e molto altro: Carlo Freccero.

Durante un incontro organizzato dall’Ordine dei Giornalisti della Calabria a Vibo Valentia e al quale abbiamo partecipato a Carlo Freccero è stato chiesto cosa ne pensasse di questa polemica e la risposta è stata chiarissima: “Negli Stati Uniti il pensiero critico passa attraverso le fiction e il cinema. In Italia ha fatto di più La Piovra di tanti lavori giornalistici. Mi dispiace per i sindaci ma c’est la veritè. Sono polemiche stantie”.

Qualche genio nostrano è arrivato a dire, in un’ottica di par condicio da regime totalitario, che se Sky trasmette una fiction che tratta un fenomeno negativo relativo alla Calabria poi deve bilanciare evidenziando anche le cose belle. Della serie “mettiamo il bavaglio alla cultura e decidiamo noi politici cosa devono scrivere gli scrittori e cosa devono girare i registi”. Siamo pronti per la Corea del Nord…