La vecchia scuola “Cerchietto” riapre i battenti

La vecchia scuola “Cerchietto” riapre i battenti

La scuola “Cerchietto”, dopo qualche anno anno di chiusura obbligata e dopo i lavori appena conclusi di riqualificazione, ha nuovamente riaperto le porte ad alunni e operatori scolastici (da lunedì 12 Ottobre).

Come noto, le due scuole gemelle di “Nunziata” e “Cerchietto” sono state interessate da un importante finanziamento di 350 mila €uro (fonte PON FESR 2007/2013) ottenuto e gestito direttamente dall’Istituto Comprensivo Gioiosa-Grotteria (leggi QUI).

ScuolaCerchietto1

Grazie a questo finanziamento, i cui lavori per “Cerchietto” si sono protratti oltre il periodo della pausa estiva inizialmente previsto, le due strutture si sono adeguate sul piano dell’efficienza energetica e dell’attrattività degli spazi didattici, garantendo una maggiore fruibilità compelssiva per tutti gli utenti scolastici.

Un investimento importante, che consente a “Cerchietto” di avere spazi a sufficienza: sia nella nuova struttura di Via Don Minzoni, nella quale nell’ultimo anno alcune classi sono state letteralmente costrette in aule anguste e non consone; sia nella scuola appena “revisionata” lungo la strada per Marina di Gioiosa Jonica.

Soddisfazione è stata espressa dal Dirigente Scolastico Prof.ssa Pini e dal Sindaco Fuda: un altro tassello nel rilancio degli edifici scolastici gioiosani è stato messo al suo posto. Adesso, tocca agli altri interventi (già programmati): la costruzione del nuovo Plesso “Don Minzoni”; il rifacimento della vecchia Scuola Materna “Limina”; la riqualificazione globale della Scuola Materna “Gramsci”.

Con la riapertura della vecchia “Cerchietto”, si ripropone un piccolo ma comunque significativo problema di viabilità: all’orario di uscita (dalle 12.45 alle 13.15), su una strada molto trafficata e a scorrimento veloce come la provinciale Gioiosa Jonica – Gioiosa Marina, si potrebbero individuare soluzioni strutturali che vadano oltre la pur necessaria presenza di un vigile urbano. Avanziamo un suggerimento: perchè non deviare il traffico che proviene da Gioiosa Marina (da sud) incanalandolo sulla traversa a sinistra immediatamente prima la struttura scolastica, traversa che poi porta alla Trasversale Giardini e allo svincolo SGC? In questo modo, il lavoro del vigile urbano presente sarebbe ampiamente facilitato, i parcheggi su ambo i lati della strada in attesa dell’uscita dei bambini sarebbero facilmente utilizzabili, il traffico da nord scorrerebbe più agevolmente.

Pubblichiamo di seguito le foto relative all’inaugurazione della nuova struttura di “Cerchietto”, foto a cura della pagina facebook “GIOIOSA IONICA (RC)”.

ScuolaCerchietto2

ScuolaCerchietto3

ScuolaCerchietto4

ScuolaCerchietto5