Sabato rock-folk all’Ombligo con “Antun Opic”

Sabato rock-folk all’Ombligo con “Antun Opic”

Sabato rock – folk all’ Ombligo con “Antun Opic”.

SABATO 21/11 ORE 23:00 INGRESSO LIBERO

Il tedesco-croato Antun Opic ama il teatro e questo si riflette nella sua musica. Una volta in scena riveste i ruoli più differenti, da un imponente Tom Waits ad un commovente David Gray. Eppure la sua musica oscilla insolitamente tra il folk, i ritmi balcanici, il blues, klezmer e pop. La chitarra si esalta, a volte con entusiasmo come Django Reinhardt, altre volte con passione come Paco de Lucia. In altri momenti ancora è un viscerale Gypsy, un flamenco fuocoso e poi ancora ricorda gli adattamenti africani di Paul Simon.

Con il suo album di debutto “No Offense” (2013) è riuscito ad entusiasmare sia il pubblico che la critica.L’album è stato apprezzato moltissimo, soprattutto dalla stampa inglese e italiana. In seguito è stato invitato dalla BBC di Leeds (Regno Unito) e a Londra ha suonato un Showcase per soli invitati. In occasione della nomina di “Artist of month” da parte della FolkRadioUK, uscì in esclusiva una Live-Session. Soltanto nel 2014 si è esibito in 60 concerti tra Italia, Germania, Svizzera e Inghilterra – da solo oppure, in costellazioni differenti, assieme ad altri musicisti eccellenti di una schiera in rapida crescita.

ombligo de la luna