Minacce Sporting Locri: si tratterebbe di una messa in scena?

Minacce Sporting Locri: si tratterebbe di una messa in scena?

Ripubblichiamo un articolo di calcioa5live relativo alla vicenda dello Sporting Locri.

Primi sospetti sullo Sporting Locri e su una presunta messa in scena: il club mette tutti in silenzio stampa.

In diretta su Raisport 1 e in un PalaSport di Locri gremito in ogni ordine di posto arriva una clamorosa indiscrezione sulla vicenda Sporting Locri. I giornalisti Rai hanno annunciato che le indagini sulle minacce ricevute dal Presidente Armeni stanno andando avanti ed hanno escluso a priori la malavita calabrese su quanto accaduto. Sono rimaste solamente due le piste sulle quali la procura sta lavorando: o una messa in scena da parte della dirigenza del Locri oppure qualcuno che ha interesse nel non far proseguire l’attività sportiva del club presieduto da Ferdinando Armeni. Intanto sia da Tavecchio che da Tonelli arrivano notizie rassicuranti per le ragazze locresi. La Lega resterà fino al termine della stagione vicino allo Sporting Locri e si occuperà di tutto ciò che avranno bisogno: giocatrici e staff.

Nel pomeriggio il club attraverso un comunicato ha vietato a tutti i suoi tesserati di rilasciare ogni tipo di dichiarazione se non autorizzate dalla società stessa.

In merito al Consiglio Direttivo dell’ASD Sporting Locri che si è tenuto in data 10.01.16 alle ore 14:30 si decide che fino a quando vi saranno gli attuali membri del consiglio direttivo, i medesimi all’unanimità decidono che tutti i tesserati dello Sporting Locri non dovranno rilasciare più alcuna intervista e dichiarazione a mezzo stampa (cartaceo, video, radiofonico, televisivo) e social network se non autorizzate e in presenza della responsabile dell’ufficio stampa dell’ASD Sporting Locri, Domenica Bumbaca.
Vista la delicatezza delle informazioni, e per via delle indagini in corso, vista anche l’attenzione mediatica sulla situazione, serve una gestione oculata delle informazioni, per tutelare l’immagine dell’ASD stessa e di ogni tesserato e socio di essa.
Si comunica inoltre che il presidente in carica Armeni ha nominato l’avv. Sabrina Rondinelli quale legale dello stesso e dell’Associazione.

Locri (RC), 10.01.16

Sporting Locri & Communications

logo sporting locri