CAULONIA, L’AMMINISTRAZIONE CHIEDE ALLA REGIONE 80.000 EURO PER IL KTF

CAULONIA, L’AMMINISTRAZIONE CHIEDE ALLA REGIONE 80.000 EURO PER IL KTF

Il 16 febbraio scorso, con delibera n. 62, l’Amministrazione Comunale di Caulonia, guidata dal Sindaco Riccio, ha deliberato la richiesta di contributo all’Assessorato al Turismo della Regione Calabria di euro 80.000, quale contributo per la prossima edizione del Kaulonia Tarantella Festival.

La delibera, arricchita da una lunga premessa dove emerge che “l’Amministrazione intende perseguire una coordinata azione di sviluppo del comparto turistico al fine di valorizzare le potenzialità ambientali, naturalistiche e storiche di Caulonia” e che “l’impegno è rivolto a promuovere l’immagine turistica di Caulonia e del territorio utilizzando gli spazi aperti del centro storico” si concentra sull’importanza del Kaulonia Tarantella Festival, “considerato, a livello nazionale, il più importante e noto evento culturale e musicale legato alla tradizione etno-popolare calabrese”.

Dall’atto amministrativo inoltre, risulta chiaramente che viste le dimensioni dell’evento, che in media attrae circa 35.000 persone nell’ultima settimana di agosto, le risorse comunali finanziare non sono sufficienti per fronteggiare un’organizzazione così complessa e articolata.  

Per questi motivi, ai sensi della legge regionale n.13/1985, il Comune di Caulonia ha chiesto aiuto alla Regione Calabria. Un aiuto quantificabile in 80.000 euro.  

Delibera richiesta contributo KTF