MINNITI: MOLENBEEK COME PLATÌ

MINNITI: MOLENBEEK COME PLATÌ

Fonte: www.corrieredellacalabria.it

ROMA «Il livello di radicamento del terrorismo jihadista a Molenbeek è come quello della ‘ndrangheta a Platì in Calabria». Il sottosegretario con delega alla sicurezza Marco Minniti ha citato il comune calabrese per spiegare il livello di infiltrazione nel quartiere belga “culla” degli esecutori degli ultimi attentati in Europa. Nel corso del vertice voluto dal premier Renzi per fare il punto su quanto accaduto a Bruxelles, Minniti ha illustrato i tanti deficit dimostrati dal sistema di intelligence belga per prevenire o quantomeno contenere gli effetti del terrorismo dell’estremismo mussulmano in Europa.

Minniti Marco

Marco Minniti

E nel suo report sullo stato della sicurezza – riportato dall’Huffington post – ha citato proprio Platì, tristemente nota per la presenza asfissiante dei clan. Ma il nome del comune reggino è nuovamente riecheggiato tra le mura di Palazzo Chigi dove si stava svolgendo il vertice, quando è intervenuto il capogruppo parlamentare del Pd Ettore Rosato: «La presenza della ‘ndrangheta a Platì è fenomeno storico problematico che viene da radici antiche e ci stiamo mettendo mano». Il riferimento in questo caso è alla decisione dei dem di schierare la trentenne Anna Rita Leonardi nella corsa alla carica di primo cittadino del comune per ben tre volte sciolto per mafia.
Aspetti apparentemente scollegati, ma che hanno il comune denominatore legato al livello di sicurezza da garantire ai territori: siano essi contaminati da cellule jihadiste o, molto più verosimilmente, dalle ‘ndrine.

  1. Perché non continuare…….
    Indagare Turchia e Arabia Saudita per concorso esterno in associazione terroristica……..
    Sciogliere il governo turco e monarchia Saudita e fare come a Platì

Comments are closed.