Anche l’Unical al seminario di Riace sulla ‘moneta dei migranti’

Anche l’Unical al seminario di Riace sulla ‘moneta dei migranti’

Riace ha da tempo introdotto uno strumento monetario alternativo per gestire i flussi finanziari a favore delle persone ospitate e incentivare lo sviluppo economico locale.

unical

RIACE (RC) – Così facendo, Riace ha favorito l’inserimento degli ospiti nella realtà economica del paese, in maniera da coinvolgere nello scambio economico pure la cittadinanza. Negli ultimi anni presso il Dipartimento di Matematica ed Informatica ed il corso di laurea in Scienze Turistiche dell’Unical sono state portate avanti ricerche sul tema delle monete complementari e dei loro diversi utilizzi, in particolare approfondendo la tematica della Blockchain, ovvero della tecnologia che sta dietro al Bitcoin ed alle altre monete matematiche. Tali studi hanno permesso di avviare la sperimentazione dell’UCAL, sigla di Unicalcoin, quale strumento di incentivazione degli scambi culturali e promozione della trasparenza. Il seminario di Riace fornira’ l’opportunità di conoscere entrambe le esperienze e confrontarsi quindi sulle possibilità di estendere la funzionalità e gli scopi delle attuali iniziative.

Fonte (www.quicosenza.it)

Ciavula

GRATIS
VIEW