L’ASSESSORE ROCCISANO PLAUDE ALLE SCUOLE DELLA LOCRIDE

L’ASSESSORE ROCCISANO PLAUDE ALLE SCUOLE DELLA LOCRIDE

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO. 

“Lo scopo della scuola è quello di trasformare gli specchi in finestre.” Riprendendo questa citazione, dopo aver appreso con molto piacere che ci sono scuole nella locride che hanno trasformato diversi ” specchi” Grazie al lavoro di docenti attenti che sono riusciti trovare il giusto modo per interagire con gli studenti e degli studenti che, a loro volta, hanno dimostrato intelligenze vispe, dinamiche con sete di sapere. Dopo il risultato ottenuto da Lorenzo Fiamingo del Liceo Classico Ivo Oliveti di Locri che il 7 maggio a Cesenatico rappresenterà la provincia di Reggio Calabria alla finale Nazionale delle olimpiadi della matematica e al risultato ottenuto dai ragazzi dell’Istituto tecnico per Geometri di Siderno  che si é aggiudicato il primo  posto per la Regione Calabria ed il diritto  così a concorrere   alla  proclamazione del vincitore assoluto a livello nazionale con un progetto innovativo denominato ” Smart Square, produzione di energia elettrica rinnovabile nella città di Siderno”. Esprimo la massima soddisfazione  per i risultati ottenuti  da due scuole della Locride. Ritengo che l’obiettivo principale della scuola sia quello di creare uomini capaci di fare nuove cose, e non semplicemente ripetere quello che altre generazioni hanno fatto ed é questa la direzione nella quale stanno lavorando le scuole del territorio Locrideo.

Assessore regionale
lavoro-scuola, Welfare – politiche giovanili.
Federica Roccisano

Tagged with