Caulonia: un cittadino di Fratellerio scrive a Ciavula

Caulonia: un cittadino di Fratellerio scrive a Ciavula

Abbiamo ricevuto dal signor Cosimo Mammone  la lettera e le foto che pubblichiamo di seguito:

“Ciao a tutti, sono Cosimo Mammone, del gruppo sviluppo cauloniese. Abito nella contrada Fratellerio della quale si parla nel vostro articolo a proposito del sentiero dei Fallò (QUI), sono alquanto sorpreso per come viene descritto il lavoro effettuato che prevedeva il ripristino di alcune lacune della strada. In tutto e per tutto, sono stati realizzati 4 gabbioni ai piedi di una grossa frana, su richiesta sono state tappate alcune buche, fatte due panchine e messe le piastrelline con indicazione della chiesa. Voglio allegare qualche foto per fare capire che i problemi essenziali di messa in sicurezza dell’unica via di sbocco di questa frazione non è garantita in caso di maltempo. Nonostante tanti richiami all’ufficio tecnico, nulla si è fatto. spero si prenderanno le misure adeguate”