Incendiati i mezzi per la raccolta differenziata. La condanna di Conia

Incendiati i mezzi per la raccolta differenziata. La condanna di Conia

Condanniamo quanto è avvenuto questa notte presso il deposito mezzi di Camassa Ambiente, dove sono stati incendiati i mezzi per la raccolta differenziata dei rifiuti, per i comuni di Cinquefrondi, San Giorgio, Rosarno e San Ferdinando.

Un atto tanto grave quanto vile, che colpisce non solo la società ed i lavoratori, ai quali va tutta la nostra solidarietà, ma colpisce anche i comuni ed i cittadini. Atti criminali e indegni che vanno combattuti con tutte le nostre forze, dobbiamo liberare la nostra terra da chi la violenta e la rende schiava.

Il Sindaco
Michele Conia

conia