Taurianova: 1° festival volontariato della tirrenica

Taurianova: 1° festival volontariato della tirrenica

Si terrà nei giorni 25 e 26 giugno in Piazza Italia a Taurianova la 1^ Festa del Volontariato della Tirrenica.

L’iniziativa, realizzata in partnership con l’amministrazione comunale di Taurianova, si configura quale momento di partecipazione comunitaria attraverso cui promuovere maggiore consapevolezza circa il ruolo politico e sociale che il volontariato organizzato riveste in rapporto allo sviluppo dei territori di appartenenza. E sarà proprio il mondo del volontariato l’indiscusso protagonista delle due giornate, dedicate a promuovere i valori di responsabilità e solidarietà sociale, a far conoscere ed a valorizzare le diverse esperienze ed iniziative che le associazioni realizzano nel territorio di riferimento, a facilitare la creazione ed il consolidamento di legami e sinergie tra le diverse realtà di volontariato, ma anche a favorire l’incontro tra associazioni e cittadini.

Luci sulla Piana” il titolo della festa, scelto per simboleggiare il costante impegno dei volontari per costruire e tutelare il bene comune, per coltivare bellezza, per promuovere ed affermare diritti, per favorire l’emergere di giustizia ed equità nelle comunità di appartenenza. Un impegno che si esprime in piccoli e grandi gesti quotidiani che, come luci, illuminano le comunità facendole brillare di valori.

E sarà proprio a partire dall’impegno dei volontari per il benessere del territorio che, dopo l’inaugurale taglio del nastro previsto per le ore 19.30 di giorno sabato 25 giugno, prenderà forma il primo momento collettivo, che vedrà le associazioni mettere in comune le proprie risorse a vantaggio della comunità in un rituale scambio di doni.

A conclusione della giornata di sabato è previsto uno spettacolo di intrattenimento a cura dell’associazione culturale Il Cerchio Magico e dal titolo “Magiche bolle”.

Un secondo momento collettivo a cura delle associazioni, è previsto poi per la giornata di domenica 26 giugno, quando alle ore 21.30 le associazioni si ritroveranno nuovamente tutte insieme sul palco per raccontare la propria esperienza di impegno attraverso alcune parole chiave del volontariato che, come stelle, andranno ad illuminare il cielo e a segnare la strada per promuovere lo sviluppo delle comunità.

La manifestazione prevede per entrambe le giornate l’allestimento di una sorta di villaggio in cui ogni associazione avrà a diposizione uno spazio espositivo per far conoscere ai cittadini le proprie esperienze ed attività.

Il Sindaco di Taurianova, Fabio Scionti, ha espresso il proprio compiacimento verso una iniziativa che – ha detto – “conferma la centralità e il ruolo guida che la Città di Taurianova, già capofila in altre importanti iniziative legate al sociale dimostra di poter rivestire” L’Assessore alle Politiche sociali, Raffaella Ferraro ha ribadito – a sua volta -l’importanza della Manifestazione come momento di incontro e di confronto fra le realtà attive e positive del Terzo Settore e ha confermato l’impegno dell’Assessorato a far si che Taurianova possa essere volano di crescita e di sensibilizzazione delle comunità verso l’impegno volontaristico”

A questo riguardo nella giornata di domenica è previsto un momento di animazione che avrà la finalità di far incontrare più da vicino cittadini e volontari.

Una vera e propria festa, dunque, per i volontari, la comunità e tutti quei cittadini che, in modi e forme diverse, hanno a cuore il benessere delle proprie comunità.

Grande la soddisfazione del Presidente del Centro Servizi al Volontariato, Giuseppe Bognoni, secondo cui “la Festa del Volontariato è un’opportunità per ritrovarsi tutti insieme, fianco a fianco, in un territorio che volontari e cittadini, con il loro impegno, contribuiscono ogni giorno a render più luminoso. Insieme ai Consiglieri referenti di zona, fratel Stefano Caria e Salvatore Valerioti, siamo molto soddisfatti per l’entusiasmo che i volontari hanno manifestato con la loro adesione. Attraverso questo importante evento il territorio della Piana metterà in luce quanto di positivo esiste e insiste sui territori. Esperienze di grande spessore e umanità che operano lontano da clamori e riflettori per costruire una comunità più gusta e solidale”.

La Festa del Volontariato della Piana, ora alla prima edizione, è dunque un momento di incontro e di condivisione, una tappa di un cammino oramai tracciato e segnato da parole e valori comuni ma che ogni associazione declina sul proprio territorio con modalità del tutto originali e in funzione dei bisogni della propria comunità.

FESTA DEL VOLONTARIATO TIRRENICA 2016_ LOCANDINA