Riaceinfestival, al via domani la VI edizione

Riaceinfestival, al via domani la VI edizione

RIACE1016

RIACEINFESTIVAL VI EDIZIONE: DOMANI 24 LUGLIO LA PRIMA GIORNATA A RIACE SUPERIORE

Al via domani la VI Edizione del Riaceinfestival che si svolgerà dal 24 al 31 luglio, prevalentemente nel borgo di Riace ma con la previsione di due tappe anche a Caulonia e Gioiosa Jonica.
Domani, domenica 24 luglio, nel cuore di Riace, quel borgo divenuto famoso nel mondo per le buone pratiche di accoglienza dei migranti realizzate sul territorio, prenderà il via l’appuntamento annuale con il festival delle migrazioni e delle culture locali.
La prima giornata sarà caratterizzata dall’incontro alle ore 21:00 nella Mediateca di Riace Superiore sul tema “moneta locale e progetti virtuosi per la rinascita di un borgo”. L’incontro prevede la partecipazione del sindaco Domenico Lucano e di due rappresentanti dell’Associazione Culturale Onlus Peppino Impastato, Carlo Bommarito e Giovanni Riccobono.
Riace da sempre ha un rapporto particolare nei confronti di Cinisi e la sua storia. Un murales riferito alla Radio Aut di Peppino Impastato accoglie i turisti al centro del paese, sul muro del municipio. Anche la moneta locale è stata dedicata ad alcuni personaggi fra questi lo stesso Peppino Impastato, Gianluca Congiusta e altri.

murales riace

Al termine dell’incontro ci sarà la proiezione di Un paese in Calabria.
In un paese calabrese svuotato dall’emigrazione è nata un’utopia.
Soggetto e Regia: Shu Aiello e Catherine Catella,
Saranno presenti le autrici.
Durante i giorni del festival verrà installata la mostra: “Lampedusa porta della vita” a cura della rete delle Città Vicine. Opere realizzate da artiste e artisti di varie città italiane con tecniche artistiche originali, ispirate alle migrazioni, all’accoglienza e all’integrazione nelle nostre isole e terre del sud delle e dei migranti.