Sequestrati beni per 2 milioni di euro

Sequestrati beni per 2 milioni di euro

Guardia di finanza

(ANSA) – CATANZARO, 11 OTT – Beni mobili e immobili per due milioni di euro sono stati sequestrati dal Gico del nucleo di Polizia tributaria della Guardia di finanza di Catanzaro a due persone di Badolato. I destinatari dei provvedimenti erano stati arrestati nell’estate del 2013 nell’ambito dell’operazione “Free Boat – Itaca” che coinvolse 25 persone, di cui alcune affiliate alla cosca Gallace/Gallelli di Guardavalle ed altre tra cui imprenditori e professionisti, fiancheggiatori.
Il sequestro è stato fatto in esecuzione di un provvedimento emesso dal gip su richiesta della Dda di Catanzaro. Le indagini condotte dai finanzieri hanno permesso di dimostrare come i due indagati – al fine di eludere le disposizioni normative in materia di misure di prevenzione ed evitare la sottrazione del loro patrimonio – hanno fittiziamente intestato alcuni beni ad un soggetto terzo prestanome. I beni sequestrati riguardano disponibilità finanziarie, tre terreni di circa 240.000 metri quadri e un’azienda agricola, tutti ubicati a Soverato.