Siderno: assessore Guttà risponde al circolo PD

Siderno: assessore Guttà risponde al circolo PD

Lo scrivente Assessore Luigi Guttà ritiene di non meritare la foga e la gratuità delle offese, contenute nel comunicato stampa a firma della sig.ra Maria Teresa Fragomeni, segretaria del locale Pd, scaduta di mandato.
Preliminarmente rileva che la volontà dell’amministrazione comunale di coinvolgere l’opposizione non possa e non debba essere intesa come disimpegno della stessa rispetto alla soluzione dei problemi che riguardano l’intera comunità.
Sottolinea altresì che le scelte che l’ A.C. mette in atto seguono solo e soltanto logiche di corretta gestione nell’interesse di tutta la cittadinanza e non rispondono a nessun tipo di sollecitazione di chicchessia
Il senso unico in “via Della Conciliazione” è stato deciso quale forma di sperimentazione al fine di  migliorare la viabilità in un punto critico del territorio sidernese, ossia rendere più vivibile l’ambiente ai cittadini  residenti, diminuendo l’inquinamento, i rumori, riducendo la probabilità di incidenti.
Infatti specie di mattina,  il luogo è affollato da persone provenienti da tutto il comprensorio, per la presenza di un’ importante struttura sanitaria, con difficoltà di transito in entrambi i sensi e di sosta.assessore Guttà siderno
L’istituita commissione consiliare, come dovrebbe sapere la sig.ra Fragomeni, ha funzioni meramente consultive; i poteri di decidere i tempi e le modalità di cessazione della sperimentazione spettano all’Amministrazione Comunale.
Del resto, l’Amministrazione  si è sempre dimostrata attenta alle esigenze dei residenti e di tutti i cittadini; ha promosso e promuove la partecipazione su ogni questione ed in conformità ha deciso.
Spiace invece prendere atto dell’ignoranza di chi si erge a paladino dell’inquinamento, non conoscendo i benefici che derivano alla qualità dell’aria e alla vivibilità.
Stigmatizza anche l’ambiguità dell’atteggiamento della menzionata signora, perché in commissione adotta un atteggiamento di dialogo con la maggioranza politica, per poi sproloquiare sui giornali.
Infine constata l’intempestività dei due comunicati, entrambi inviati a scoppio ritardato, dopo la pubblicazione dell’ordinanza.
LUIGI GUTTA’
ASSESSORE PIANO DEL TRAFFICO – MOBILITA’ INTERNA ED ESTERNA – TOPONOMASTICA STRADALE – ARREDO URBANO

Ciavula

GRATIS
VIEW