Oppido Mamertina: Due arresti per furto di energia elettrica

Oppido Mamertina: Due arresti per furto di energia elettrica

Nel pomeriggio del 27 aprile 2017, in Oppido Mamertina (Rc), localita’ “Ferrandina”, nel corso di un predisposto servizio di controllo del territorio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati in genere ed in particolare di quelli contro il patrimonio, i Carabinieri della locale Stazione hanno tratto in arresto in flagranza del reato di concorso in furto aggravato Tallarita Antonio di anni 88, del luogo, noto alle forze dell’ordine, unitamente al figlio Tallarita Rocco 56enne anch’egli del luogo e noto alle forze dell’ordine.
Nei fatti i militari operanti, nell’ambito del controllo eseguito unitamente personale Enel presso un fondo agricolo di proprieta’ dei predetti congiunti, accertavano la presenza di un cavo collegato a monte del misuratore di consumo che consentiva la libera erogazione di energia elettrica.
Gli arrestati, al termine delle formalità di rito, sono stati tradotti presso i rispettivi domicili ove permarranno in regime arresti domiciliari in attesa del giudizio direttissimo su disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

 

TALLARITA ANTONIO CL 29

 

TALLARITA ROCCO CL 60