Villa San Giovanni: Due arresti per furto di rame

Villa San Giovanni: Due arresti per furto di rame

Nei giorni scorsi, personale della Polizia Ferroviaria di Villa San Giovanni, nel corso di specifici controlli predisposti dal Dirigente del Compartimento di Polizia Ferroviaria di Reggio Calabria, ha arrestato, presso lo scalo merci di Bolano, due cittadini italiani, PORCINO Pietro Francesco cl. ‘76 e STIVILLA Cesare Antonio cl. ‘80, residenti a Reggio Calabria, in quanto resisi responsabili del reato di furto. I due soggetti sono stati sorpresi mentre tentavano di asportare del materiale ferroso, nello specifico rame, da un vagone ferroviario in sosta.
I predetti, dopo le formalità di rito, sono stati associati presso la casa circondariale di Arghillà (RC), cosi come disposto dalla locale Autorità Giudiziaria. Qualche giorno prima, i due erano stati arrestati dal personale Polfer di quella Sezione di Polizia per lo stesso reato.