Concluso oggi, il progetto “Emozionario” in rete tra scuole a Cittanova

Concluso oggi, il progetto “Emozionario”  in rete tra scuole a Cittanova

Si è tenuto oggi a Cittanova l’evento conclusivo del progetto Emozionario, il primo progetto di educazione ai sentimenti finanziato dalla Regione Calabria ai sensi della l.r. 27/85.
Il progetto è stato realizzato da una rete di 14 Istituti Comprensivi provenienti da tutte le province calabresi, in particolare hanno partecipato gli istituti di Filadelfia, Cetraro, Montalto Uffugo, Corigliano Calabro, Santa Severina, Petronà, Roccella Jonica, Brancaleone-Africo, Montebello Jonico, Motta San Giovanni, Catona di Reggio Calabria, Campo Calabro, Rizziconi e Cittanova; sono stati coinvolti oltre 1000 di giovani studenti che hanno realizzato attività teatrali, elaborati artistici , letture e scritture che hanno messo al centro le emozioni, i sentimenti e la consapevolezza delle affettività.
Dichiara soddisfatta l’Assessore alla Pubblica Istruzione Federica Roccisano: “Quando insieme al Presidente della giunta Mario Oliverio abbiamo deciso di inserire le azioni di educazione alle affettività all’interno della programmazione dei fondi per il diritto allo studio, puntavamo ad accrescere la consapevolezza dei bambini verso le emozioni. Tramite questa consapevolezza, infatti, scuole ed istituzione regionale hanno potuto investire a favore delle emozioni positive dei bambini di oggi, allontanando diffusione di violenza ed emozioni negative anche per gli adulti del futuro.

Non da ultimo la metodologia della rete tra scuole, che la Regione Calabria sta premiando anche nei bandi comunitari, permette ai ragazzi e ai docenti di confrontarsi e alle buone pratiche di disseminarsi in maniera naturale.”

Dott.ssa Federica Roccisano
Assessore al lavoro, welfare e pubblica istruzione
Regione Calabria

Ciavula

GRATIS
VIEW