La 5° edizione del FitWalking di Roccella

La 5° edizione del FitWalking di Roccella

​Anche quest’anno l’Associazione che rappresento sta organizza il Roccella FitWalking, che quest’anno vedrà la sua 5° edizione. La manifestazione, che si articolerà nell’arco di più giorni, vedrà lo svolgimento di eventi di intrattenimento e incontri di approfondimento secondo un calendario stabilito, e culminerà in una camminata a passo di fitwalking,(camminata non competitiva aperta a tutti), il 30 luglio 2017 a Roccella Ionica (RC). La camminata si snoderà lungo un tracciato di circa 8 km che porterà i partecipanti alla scoperta dei meravigliosi scenari naturalistici e storici offerti dalla cittadina ionica, lungo un percorso che va dal lungomare, ai vicoli settecenteschi e medioevali fino al Castello dei Carafa.
Nel corso degli anni il Roccella FitWalking si è confermato, per numero di partecipanti, uno degli appuntamenti ludico/sportivi più attesi del territorio.L’edizione 2016 ha superato i 2500 iscritticonfermandola come seconda manifestazione a livello nazionale per numero di partecipanti dedicata esclusivamente al FitWalking (la prima è il FitWalking del Cuore di Saluzzo organizzata da 14 anni dagli ideatori del FitWalking Maurizio e Giorgio Damilano).
Il FitWalking (Camminare per il benessere) è una disciplina sportiva non agonistica riconosciuta dalla FIDAL, nata da un’idea dei gemelli olimpionici di marcia Maurizio e Giorgio Damilano. Il Fitwalking, camminata sportiva e vigorosa accessibile a tutti ed adatta a tutte le età, rappresenta una sana attività fisica protesa verso il benessere fisico e mentale. Infatti il camminare bene e con costanza permette di acquisire facilmente i benefici di un’attività fisica che, seppur non agonistica, può essere altamente performante con effetti sul metabolismo e sulle funzione cardiovascolari e respiratorie, ma anche sul tono dell’umore, sulle capacità cognitive, sul sonno e sul comportamento.
L’ASD Calabria FitWalking e il centro tecnico sportivo Walking4Life promuove infatti la manifestazione annuale Roccella FitWalking non solo quale momento ludico/sportivo ma anche come occasione per sensibilizzare e promuovere un corretto stile di vita attraverso il camminare bene e lo stare insieme. Infatti in ogni edizione è stata data particolare attenzione anche al momento informativo con incontri e convegni dedicatiall’impatto dell’attività fisica sulla salute.
Ma la manifestazione oltre ad essere un incontro annuale della disciplina del FitWalking, a promuovere le bellezze del territorio e ad informare la collettività sui benefici di uno stile di vita adeguato, ha da sempre l’ambizione di imprimere nei partecipanti anche un chiaro valore sociale sotto lo slogan ormai consolidato che si può “far del bene facendosi del bene”. Come in tutte le edizioni precedenti parte dei proventi raccolti con le iscrizionisaranno devoluti ad associazioni di volontariato o enti di promozione sociale presenti sul territorio individuando prima gli obiettivi chiari e misurabili a cui destinare i fondi. L’edizione di quest’anno finanzierà con parte del ricavato delle iscrizioni un progetto sportivo di inclusione sociale e di integrazione, attraverso la creazione di nuovi gruppi di cammino composti prevalentemente da immigrati in particolare da minori in modo che, con l’azione socializzante del cammino in gruppo possano costruire i prerequisiti per una giusta e sana convivenza . Istruttori qualificati con lezioni mirate, insegneranno la tecnica del Fitwalking, in seguito verranno proposte attività di cammino di gruppo su distanze variabili. Il progetto si concluderà con una grande manifestazione finale che vedrà radunate per quella giornata tutte le nuove realtà , i gruppi di cammino già esistenti nel nostro territorio e tutte le persone che vogliono partecipare,per dare vita al 1°Calabria Fitwalking Multietnico


Per tutto questo la manifestazione ha sempre potuto contare su testimonial ed ospiti di eccezione che, nella loro vita personale e professionale, hanno coniugato l’importanza dello sport al valore della formazione e dell’informazione, ai valori di solidarietà e sostegno alle persone con fragilità.
Tra questi il campione di Formula 1 e medaglia d’oro alle paralimpiadi di Rio 2016 Alex Zanardi (Testimonial del 4° Roccella FitWalking), la campionessa paraolimpica e showgirl Giusy Versace (Testimonial del 2° Roccella FitWalking ), l’ex Ministro della Salute prof. Girolamo Sirchia, lo scienziato Mauro Ferrari ( Testimoniale del 1° Roccella FitWalking), la cantante ed artista Alma Manera (Testimonial del 3° Roccella FitWalking), l’atleta paralimpica Anna Barbaro, la medaglia d’oro delle olimpiadi di marcia Maurizio Damilano (ideatore del FitWalking), il Testimonial 2017 è l’atleta paraolimpica Bebe Vio Tutte le edizioni precedenti del Roccella FitWalking hanno riscosso interesse sia degli organi di stampa che di passaggi televisivi anche sui TG Rai regionali.
L’ASD Calabria Fitwalking e il centro tecnico Walking4Life oltre alla manifestazione che presentiamocon la presente,operano in maniera costante durante l’anno sul territorio attraverso i Gruppi di cammino el’organizzazione e la partecipazione a multeplici iniziative durante tutto l’anno ( FitChristmas, Lungo Cammino, la Mezza maratona dei Gelsomini, Camminate nei centri storici, ….) coinvolgendo migliaia di persone . Inoltre operiamo con costanza con gruppi di cammino consolidati in tanti comuni della Calabria e numerosi altri sono in via di costituzione. Questofacilita, ed ha facilitato in questi anni, il raggiungimento degli obiettivi dell’associazione che oltre a stimolare ed a coinvolgere un gran numero di persone in un’attività sportiva seppur non agonistica altamente performante e tecnicamente importante, anche alla promozione di un sano stile di vita, alla promozione di siti culturali, turistici e storici del nostro territorio, alla valorizzazionedelle bellezze ambientali e paesaggistiche e alla socializzazione.
www.walking4life.it pagine FB ( @faustocertoma e @calabriafitwalking ) dedicate alle attività e iniziative in corso.

f.to Fausto Certomà ​​​f.to Maria Novella Luciani
Presidente ​​ VicePresidente