Rifiuti ingombranti a Caulonia, Nova scrive al sindaco Belcastro

Rifiuti ingombranti a Caulonia, Nova scrive al sindaco Belcastro

Riceviamo e pubblichiamo:

Caro Sindaco,

L’inciviltà di alcuni cittadini cauloniesi non ha più limiti, i rifiuti ingombranti vengono abbandonati anche nel centro abitato. Infatti, ho potuto ammirare water abbandonati affianco ai cassonetti.
Gli spettacoli più indecenti, però, si continuano a verificare nelle campagne e nelle frazioni , dove i cassonetti diventano discariche non autorizzate. Queste strade sono oramai diventate le preferite dei cittadini incivili, che continuano ad abbandonare rifiuti di ogni genere come water, lavandini, elettrodomestici, poltrone, altri materiali ingombranti e, in alcuni casi, anche pezzi di amianto, che provoca all’ amministrazione comunale un maggior costo per lo smaltimento. Ho notato personalmente, poi sarà lei caro Sindaco nel smentire, che l’ ex macello, viene utilizzato per il conferimento di materiale ingombrante; allora a questo punto, le pongo questa domanda: perchè non bonificare l area e utilizzarla a questo punto come zona ecologica?sarebbe una opzione alternativa per ovviare a questa emergenza che Caulonia si porta dietro da troppi anni. Mi scuso ancora per lo sfogo e le porgo distinti saluti.

 Buon lavoro a lei e a tutta la Giunta.

Gianclaudio Nova

Tagged with
  1. Vanni Eliometri 8 Settembre 2017, 19:54

    Roccella si presta al ritiro dei rifiuti ingombranti. Portare con discrezione e in maniera educata questi rifiuti al centro di raccolta saranno accettati senza problemi, e allora non vale la pena di perdere 15 minuti per conferire questi materiali riciclabili per lasciare le aree pubbliche pulite e visualmente piacevoli alla vista..

Comments are closed.