Ninni Riccio: “Se avessi fatto qualcosa di illegale sarei indagato. Tucci ha fatto perdere 30 posti di lavoro”

Ninni Riccio: “Se avessi fatto qualcosa di illegale sarei indagato. Tucci ha fatto perdere 30 posti di lavoro”

Pubblichiamo il video dell’intervento dell’ex sindaco di Caulonia Ninni Riccio all’assemblea che l’Officina delle Idee ha tenuto il 14 novembre a Caulonia Superiore.

Tra i passaggi significativi del suo intervento quello relativo alle strutture di accoglienza per minori stranieri non accompagnati di Ursini e San Nicola chiuse a causa dell’amministrazione cauloniese: “Dicono che ho fatto cose illegali, ma l’attuale sindaco era il mio vicesindaco ed ha firmato una lettera, insieme a me, per sollecitare l’accatastamento degli immobili. Non può dire che non ne sapeva niente”.