Caulonia, giornata della memoria con le scolaresche

Caulonia, giornata della memoria con le scolaresche

Riceviamo e pubblichiamo

In occasione della Giornata della Memoria, l’Amministrazione Comunale di Caulonia guidata dal Sindaco Caterina Belcastro in collaborazione con le scuole cittadine (Istituto “Falcone-Borsellino” e Istituto Tecnico Agrario) ha organizzato una serie di eventi per non dimenticare il dramma dell’Olocausto.
Sabato 27 gennaio alle 9 in Piazza Bottari sarà issata la bandiera della pace. Seguirà alle 9:45 all’Auditorium “Casa della Pace Angelo Frammartino” la proiezione del film “La vita è bella” di Roberto Benigni.
“Sarà un momento di riflessione e di ricordo della Shoah – spiega il primo cittadino cauloniese – su quanto accadde nei campi di concentramento nazisti, uno stralcio di storia agghiacciante dell’umanità. La memoria deve essere un patrimonio condiviso, su cui costruire il presente e il futuro delle giovani generazioni, un modo per far crescere i giovani e per liberare le nostre società dagli incubi di un passato che non si deve dimenticare”.


La giornata di celebrazioni si concluderà al Teatro Fuori Squadro di Caulonia Centro, dove alle 21, partendo dalla musica del “Cilea Saxophone Quartet” quartetto di saxsofoni, si intersecherà una lettura scenica del testo di Mayorga “Himmelweg” sul dramma della Shoah.

Ufficio Stampa Sindaco Comune di Caulonia