Presentazione in anteprima del nuovo libro di Domenico Talia il 3 febbraio a Gioiosa Ionica

Presentazione in anteprima del nuovo libro di Domenico Talia il 3 febbraio a Gioiosa Ionica

Riceviamo e pubblichiamo

Si terrà nella saletta Ex Cenacolo Culturale – “La Casina dei Nobili” (primo piano pasticceria – bar Italia) – Corso Garibaldi la presentazione del libro “La Società Calcolabile e i Big Data” del prof. Domenico Talia dell’Università della Calabria, edito Rubbettino. Grande attesa per l’evento culturale organizzato dal Club per l’UNESCO di Gioiosa Jonica, nell’ambito delle rassegne: “Autori e Storie del Sud”, sabato 3 Febbraio, ore 16:30 – Gioiosa Jonica. Insieme all’autore, interverrà il noto giornalista Enzo Romeo. Il mondo digitale nato nella metà del Novecento con l’invenzione del calcolatore elettronico ha cambiato e sta cambiando profondamente i nostri modi di vivere, di agire, persino di pensare. Lo sta facendo andando ben al di là di quanto la scienza aveva previsto fino ad alcuni decenni fa. Come scalatori in affanno, siamo tutti impegnati ad arrampicarci sulla montagna digitale che le nuove tecnologie informatiche hanno costruito, nel tentativo di comprenderla e dominarla. Questo saggio analizza una serie di temi e di questioni del nostro presente e del prossimo futuro che sono nati con la rivoluzione digitale e che coinvolgono i singoli individui e la società nel suo complesso. Le relazioni tra tecnologie digitali e potere, il ruolo degli algoritmi ormai pervasivi nella nostra vita e il rischio dell’alienazione tecnologica, le relazioni tra l’uso dei big data, la privacy dei cittadini e l’esercizio della democrazia, le tecniche di intelligenza artificiale e il loro impatto nel mondo del lavoro, la nuova industria al tempo dell’Internet delle cose, gli open data e l’innovazione pubblica, le questioni legate all’impatto della rete sulle nostre menti e nelle relazioni tra le persone, la tracciabilità e la calcolabilità dei comportamenti dei singoli e degli organismi sociali.

Domenico Talia è docente d’informatica all’Università della Calabria e ricercatore nell’area dei sistemi distribuiti e del data mining. Viaggiatore curioso e appassionato, è interessato ad esplorare come la scienza e le nuove tecnologie cambiano il futuro della società e la vita delle persone. Grazie all’ encomiabile bravura del Prof. Domenico Talia, l’Università della Calabria ha ottenuto nei mesi scorsi l’inserimento nella “Top Italian Scientists” (la lista in cui vengono inseriti gli scienziati italiani con il maggiore impatto scientifico al mondo), redatta periodicamente dalla “Virtual Italian Academy”, del prof. Domenico Talia.

 

 

 

 

Ufficio Stampa Gioiosa Ionica

Ciavula

GRATIS
VIEW