Raccolta differenziata a Gioiosa Ionica: la lettera di un nostro lettore

Raccolta differenziata a Gioiosa Ionica: la lettera di un nostro lettore
Vincenzo Mazzaferro, apprezzato imprenditore e noto esponente della Pro Loco di Gioiosa Ionica, ci scrive in merito alla raccolta differenziata “porta a porta” appena avviata nella comunità gioiosana. Riportiamo ben volentieri la sua riflessione.
Nota personale sulla raccolta differenziata.
Fare La Raccolta Differenziata è solo un bene per la nostra società, basti solamente pensare ai Benefici Ambientali,Benefici alla salute e ai Benefici Economici che si possono ottenere.
È quindi un grande passo in avanti per il nostro Paese.
Bisognava secondo il mio modesto parere solamente preparare la popolazione a questo progetto per tempo.

Vincenzo Mazzaferro

Iniziare magari almeno sei mesi fa ad istruire la Differenziata nelle scuole prima e con un porta a porta più meticoloso allo stesso tempo…..magari anche con l’aiuto delle molteplici Associazioni che ci sono a Gioiosa e che già in passato hanno già contribuito alla distribuzione dei contenitori casa per casa.
Comunque penso che con un po’ di buona volontà e buon Senso da parte di tutti possiamo portare a compimento questa
Magnifica iniziativa che la nostra Amministrazione ha sposato!
Quindi….Differenziamoci ?
Mazzaferro Vincenzo