Sondaggio candidati sindaco Gioiosa Ionica: vince Salvatore Fuda

Sondaggio candidati sindaco Gioiosa Ionica: vince Salvatore Fuda

Alla fine, dopo 4 giorni e mezzo di “battaglia” a suon di whatsapp promozionali e di click sui vari dispositivi digitali, i lettori di Ciavula hanno indicato il loro miglior candidato sindaco di Gioiosa Ionica: Salvatore Fuda, sindaco uscente, con 769 voti espressi. Subito dopo, a ridosso, ecco il brillante risultato di Riccardo Modafferi (699 voti), consigliere comunale PD, capace di tenere testa – in termini assoluti e in termini percentuali – al sindaco Fuda. Molto più staccati gli altri nominativi proposti, due mini-blocchi formati da Loccisano e Mazzaferro (il primo) e da Saverino e Greco (il secondo), evidentemente meno propensi ad attivare i propri simpatizzanti nella condivisione del sondaggio.

Un dato appare chiaro: per i lettori di Ciavula, Fuda (in primo luogo) e anche Modafferi (in seconda battuta) risultano essere i candidati sindaco più graditi. Una scelta, se così possiamo dire, molto “politica” vista l’estrazione politico-culturale – indiscutibilmente di sinistra – di entrambi. Una sfida che, perchè no?, potrebbe replicarsi anche nella realtà pratica delle prossime consultazioni (il PD è impegnato nella costruzione di una lista alternativa all’attuale maggioranza). Oppure, come mossa del cavallo imprevista ed imprevedibile, anche una suggestione: mettere insieme le forze della sinistra gioiosana (di cui Fuda e Modafferi sono parte integrante ed esponenti di spicco) e battersi unitariamente contro altri progetti elettorali (Loccisano-Mazzaferro, lista civica inevitabilmente caratterizzata a destra).

Salvatore Fuda

Questo, in sintesi estrema, l’esito del sondaggio voluto da Ciavula per carpire gli umori dei nostri lettori sulle prossime elezioni comunali di Gioiosa Ionica.

Salvatore Fuda (41%, 769 Votes)

Riccardo Modafferi (37%, 699 Votes)

Domenico Loccisano (10%, 178 Votes)

Giuseppe Mazzaferro (7%, 133 Votes)

Domenico Saverino (3%, 53 Votes)

Luigi Greco (2%, 35 Votes) 

Sia chiaro, fino in fondo: il nostro è un sondaggio senza alcuna pretesa scientifica e senza alcuna presunzione di rilevazione statistica, è poco più di un “gioco” cui hanno partecipato davvero tante persone e tanti cittadini gioiosani, uno strumento di espressione assolutamente imperfetto ma che può comunque offrire qualche indicazione numerica e più di uno spunto di libera riflessione. 1800 votanti e oltre 9000 visualizzazioni per consultare i risultati, in poco più di quattro giorni: sono numeri importanti, significativi, che dimostrano l’attenzione che vi è sulle elezioni comunali di Gioiosa Ionica e contemporaneamente il ruolo informativo e propositivo che è nelle potenzialità di Ciavula.

Noi siamo gli unici, in modo pubblico e nel merito, ad esprimere giudizi ed opinioni sulla situazione politica gioiosana. E siamo convinti di svolgere una funzione di indubbio valore: ce lo dicono le oltre mille visualizzazioni singole dell’articolo https://www.ciavula.it/2018/01/gioiosa-jonica-chi-si-candida-e-chi-si-allea-per-le-prossime-elezioni-comunali/ (tante visualizzazioni per un articolo che parla solo di politica paesana) e ce lo dicono anche le incazzature e le contestazioni di tante persone verso di noi (incazzature e contestazioni che provengono da diverse parti politiche). Sbaglieremo, dimenticheremo qualcosa o qualcuno, forzeremo i termini del nostro ragionare: ma noi lo facciamo davanti a tutti, a fronte alta, ben lontani dai pettegolezzi e dagli opportunismi di tante pseudo-oligarchie di paese.

Il consigliere comunale Riccardo Modafferi

Ciavula rimane a disposizione di tutte le voci e di tutte le pluralità, chiunque lo desideri può utilizzare questo piccolo spazio informativo per diffondere idee e contenuti: nelle prossime settimane proveremo a coinvolgere tutt i soggetti impegnati nella competizione elettorale, entrando nel merito di programmi e alleanze.

Per l’intanto, rimangono i risultati del nostro sondaggio: un modo anche questo per discutere democraticamente della politica del nostro paese.