Mette la droga all’interno di una bottiglia e la nasconde nel water, arrestato un pregiudicato

Mette la droga all’interno di una bottiglia e la nasconde nel water, arrestato un pregiudicato

Riceviamo e pubblichiamo

Nel corso del fine settimana appena trascorso, nell’ambito di un servizio straordinario di controllo del territorio finalizzato alla prevenzione e repressione del traffico di sostanze stupefacenti, i Carabinieri della Tenenza di Rosarno, hanno arrestato in flagranza di reato, SAIDY Omar, gambiano 28enne, con precedenti di polizia per reati in materia di stupefacenti, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.
L’arresto è avvenuto all’esito di una perquisizione domiciliare effettuata dai Carabinieri all’interno dell’abitazione del cittadino extracomunitario in Via Sandulli a Rosarno, ove i militari hanno trovato – all’interno di una bottiglia di plastica riposta nel water e ricoperta di cumuli di carta igienica – 50 grammi di marjuana e 2 grammi di hashish. La droga, già suddivisa in 14 dosi termosigillate era pronta per essere immessa nel mercato illegale di droga rosarnese.

Per questo motivo il SAIDY è stato arrestato in flagranza di reato e posto agli arresti domiciliari presso la sua abitazione a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. La droga, invece, è stata sottoposta a sequestro e sarà trasmessa al R.I.S. di Messina per le analisi tossicologiche del caso.

Ufficio Stampa Comando Provinciale CC Reggio Calabria

Ciavula

GRATIS
VIEW