Sorpreso con 55 ovuli di eroina nascosti nello zaino, arrestato corriere della droga

Sorpreso con 55 ovuli di eroina nascosti nello zaino, arrestato corriere della droga

(ANSA) – TREBISACCE (COSENZA), 16 MAR – Nascondeva in uno zainetto 440 grammi di eroina. Un cittadino pachistano, in procinto di salire su un autobus di linea proveniente da Cosenza e diretto a Forlì, è stato arrestato dai finanzieri del Gruppo di Sibari a Trebisacce.

L’uomo, invitato ad esibire i documenti d’identità, ha mostrato segni di nervosismo che hanno indotto i finanzieri e procedere ad un controllo più approfondito con l’ausilio di un cane antidroga. All’interno dello zainetto, riposti in un paio di pantaloni, sono stati trovati 55 ovuli ancora sigillati contenenti ognuno otto grammi di eroina. Successivamente è stata disposta ed eseguita una radiografia addominale per accertare la presenza di altri eventuali ovuli non espulsi, che ha dato esito negativo.

Dalla sostanza stupefacente trovata nello zainetto, che è stata sequestrata, si sarebbero potute ricavare 2.200 dosi di droga per un introito totale quantificato in circa 110.000 euro.