Gioiosa Ionica accoglie il reporter di guerra Marco Lupis per la presentazione del suo nuovo libro

Gioiosa Ionica accoglie il reporter di guerra Marco Lupis per la presentazione del suo nuovo libro

Riceviamo e pubblichiamo

Sabato 21 aprile Gioiosa Jonica accoglie il giornalista e scrittore Marco Lupis per la presentazione del libro “Il male inutile” Rubbettino editore.
Immensa è la tradizione letteraria italiana e molti (per fortuna) sono gli autori che scrivono, apprezzatissimi libri. Tra i tanti grandi e buoni scrittori italiani che attraverso il loro impegno accrescono incessantemente il valore della cultura nel nostro paese, vi è anche Marco Lupis. Infatti, sabato 21 aprile 2018 abbiamo scelto di ospitare l’eccellente giornalista che ha appena pubblicato un libro interessante (da pochi giorni nelle librerie) che sta incuriosendo gli affascinati della lettura.

Marco Lupis è un noto giornalista, fotoreporter e scrittore che è stato per anni corrispondente e inviato speciale dall’Estremo Oriente e soprattutto da Hong Kong per le maggiori testate giornalistiche italiane. Gli autori hanno l’importante compito di valorizzare l’eredità letteraria italiana. Leggendo il libro di Lupis osiamo affermare che è tra gli scrittori italiani contemporanei più bravi e siamo sicuri a breve anche tra i più amati. Insomma “Il male inutile” è uno di quei libri da tenere sul comodino per leggerlo.

Editato da Rubbettino, il libro di Lupis, ha il privilegio della prefazione di Janine di Giovanni (considerata una delle più importanti inviate di guerra nel Mondo): le storie raccontate nei libri sono in alcuni casi gioia e, in altri dolore e sofferenza, che comunque meritano di essere letti soprattutto per riflettere sulle esperienze di chi le racconta.

Lupis possiede una capacità inconfondibile di scrittura con un suo stile scorrevole e argomenti avvincenti, regalando al lettore profonde esperienze di vita lavorativa. Sarà ospite del Club per l’UNESCO di Gioiosa Jonica che con immenso privilegio lo accoglierà sabato 21 aprile alle ore 18,00 a Palazzo Amaduri di Gioiosa Jonica per come meritano i grandi! Un commento lo merita anche la collega di Marco Lupis, la giornalista Janine Di Giovanni che è (giustamente) considerata una delle più importanti inviate di guerra nel Mondo. I suoi reportage sono apparsi su: “The New York Times”; “Vaniti Fair”; “Newsweck” ed è inoltre autrice di ben sette libri. “Il giorno che vennero a prenderci” è stato eletto il miglior libro dell’anno per il “New York Post” ed è stato tradotto e pubblicato in diciotto lingue. E’ attualmente consulente per la Siria dell’Alto Commissariato per i Rifugiati delle Nazioni Unite.

Comitato Pro Club Unesco Gioiosa Ionica