Altri riconoscimenti per il karateka gioiosano Simone Femia

Altri riconoscimenti per il karateka gioiosano Simone Femia

Continuano i successi e i riconoscimenti per Simone Femia, il karateka gioiosano quotidianamente impegnato a radicare nella nostra cittadina la nobile pratica del karate.

Dopo essersi affermato come campione regionale di Kata e Kumite (doppio primo posto), Femia ha ottenuto un altro brillante risultato nel prestigioso trofeo nazionale FIJLKAM Memorial “Ciro Bracciante”, tenutosi a Eboli (SA): un ottimo secondo posto, in una competizione alla quale partecipano mediamente 2000 atleti e 200 società sportive provenienti da tutt’Italia.

L’obiettivo di Simone Femia, dichiarato e rivendicato a più riprese, è quello di far crescere sempre più la sua “Accademia Jonica Karate” di Gioiosa Ionica, di allevare generazioni di karateka pronti a ritagliarsi soddisfazioni sportive di vario tipo. Un obiettivo importante, significativo, che si incastra perfettamente con la crescita complessiva della pratica sportiva che sembra interessare la nostra cittadina.

Anche per questo, torniamo a reclamare la necessità che Gioiosa Ionica abbia al più presto il suo palazzetto dello sport: anche una disciplina storica come il Karate, se davvero vuole crescere ed affermarsi, ha bisogno degli spazi e delle strutture più idonee.

Simone Femia, in maglia nera a sx