Gerace, gestione illecita di rifiuti: due denunce

Gerace, gestione illecita di rifiuti: due denunce

Riceviamo e pubblichiamo

Martedì scorso, nell’ambito di un servizio d’istituto coordinato dal Reparto Carabinieri Parco Nazionale d’Aspromonte di Reggio Calabria, i Carabinieri della Stazione Parco di Gerace intervenivano su un terreno, in località “Merici” agro del Comune di Gerace, in seguito a segnalazione per abbandono incontrollato di rifiuti. Nello specifico, i Carabinieri Forestali hanno deferito due soggetti, entrambi con precedenti di polizia, sorpresi uno, R.A., intento a sversare, ai margini della Fiumara Gerace, terreno proveniente da scavi in assenza di documentazione prevista, e l’altro, C.A., in qualità di proprietario del mezzo usato per l’illecito. Agli stessi è stato contestato, in concorso, il reato di gestione illecita di rifiuti.

Ufficio Stampa Comando Provinciale CC Reggio Calabria