Considerato ritrovo di pregiudicati, il Questore fa chiudere bar a Marina di Gioiosa Ionica

Considerato ritrovo di pregiudicati, il Questore fa chiudere bar a Marina di Gioiosa Ionica

Notizia tratta da: reggiotv

Marina di Gioiosa Ionica (Reggio Calabria). I carabinieri di Marina di Gioiosa Ionica hanno notificato al titolare di un bar della cittadina della Locride un provvedimento di sospensione per 15 giorni dell’attività commerciale con conseguente chiusura dell’esercizio pubblico.
Il provvedimento è stato disposto dal questore di Reggio Calabria, Raffaele Grassi, su proposta della stazione dei Carabinieri a seguito di attività di monitoraggio, svolte negli ultimi mesi, e dalle quali è emersa l’assidua frequentazione nel locale da parte di persone con precedenti. L’ordinanza impone al gestore la chiusura del bar per 15 giorni. “La finalità è quella – riporta una nota dei carabinieri – di disgregare i gruppi delinquenziali che lo avevo scelto come punto di ritrovo”.

Ciavula

GRATIS
VIEW