Lega e 5 stelle sottraggono 3 milioni di euro al comune di Caulonia

Lega e 5 stelle sottraggono 3 milioni di euro al comune di Caulonia

Col decreto Milleproroghe il furto del governo grillino e leghista nei confronti del sud si concretizza.
E tra i fondi sottratti al sud anche 3 milioni di euro destinati al comune di Caulonia per la realizzazione di due opere: il completamento della pista ciclabile (attualmente una traccia in terra battuta molto frequentata dagli appassionati di sport) che congiunge il lungomare di Caulonia a quello di Roccella e la trasformazione dell’ex mattatoio di Caulonia superiore in un centro di aggregazione giovanile.

Due opere che non vedranno la luce a causa delle scelte del governo in carica che, nonostante il grande consenso elettorale ottenuto al sud, di certo non fa gli interessi dei meridionali.