Due arresti a Reggio Calabria per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente

Due arresti a Reggio Calabria per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente

Riceviamo e pubblichiamo

Nella serata di ieri, i carabinieri del Nucleo Radiomobile di Reggio Calabria hanno arrestato in flagranza di reato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, BELFIORE Antonio, reggino, 18enne, disoccupato, con precedente di polizia e T.I., 17enne reggino, studente, incensurato.
I militari dell’Arma, nel perquisire la cantina in uso ai due, hanno trovato all’interno di un armadio circa 120 grammi di marijuana suddivisa in 8 involucri termosaldati ed un bilancino di precisione.
Al termine delle formalità di rito i due sono stati tradotti presso le proprie abitazione in regime di arresti domiciliari, in attesa celebrazione rito direttissimo previsto per la mattinata di lunedì.

Ufficio Stampa Comando Provinciale CC Reggio Calabria