Autorizzati i lavori di ripristino e messa in sicurezza sul lungomare di Siderno

Autorizzati i lavori di ripristino e messa in sicurezza sul lungomare di Siderno

Riceviamo e pubblichiamo

Con Decreto dirigenziale n.11820 del 23.10.2018, il Dipartimento regionale infrastrutture, lavori pubblici e mobilità ha autorizzato, in favore del Comune di Siderno, l’uso delle economie, pari a 599.984,23 euro, maturate in seguito all’aggiudicazione definitiva dei “Lavori di ripristino del Lungomare” finanziati nel 2015 dalla Giunta Oliverio per un importo pari a 3 milioni di euro. Il nuovo finanziamento assicurerà il proseguimento della palificata sul lato Nord del Lungomare ai fini della sua messa in sicurezza e, pertanto, il completamento e ripristino totale del lungomare sidernese.

L’assessore regionale al bilancio Mariateresa Fragomeni, che sin da subito si è prodigata per il recupero delle somme necessarie al completamento del lungomare di Siderno, esprime “piena soddisfazione per l’ennesimo risultato conseguito dal Presidente Mario Oliverio e dalla sua giunta che hanno garantito, in brevissimo tempo la conclusione di un’opera strategica per lo sviluppo turistico, economico e sociale di Siderno e dell’intero litorale locrideo”.

“Questo ulteriore finanziamento – aggiunge l’esponente della Giunta – che permette il completamento del lungomare, si va ad aggiungere al contributo di 300.000,00 euro stanziato dal dipartimento ambiente (decreto n.8934 del 9 agosto 2018) per la rimozione delle sostanze pericolose ed altamente tossiche, contenute nei bidoni e nelle cisterne sotterrate presso l’ex stabilimento industriale di proprietà di “Laboratori BP srl”, dimostrando ancora una volta l’attenzione del Presidente Oliverio verso il territorio della Locride”

Maria Teresa Fragomeni
Assessore regionale al Bilancio e alle Politiche del Personale