Carmagnola Insieme vicina a Mimmo Lucano: “Continuiamo a guardare Riace e il suo Sindaco come a un’esperienza profetica”

Carmagnola Insieme vicina a Mimmo Lucano: “Continuiamo a guardare Riace e il suo Sindaco come a un’esperienza profetica”

Dalla pagina Facebook Carmagnola Insieme

In attesa di sapere qualcosa di più, la giornata si apre con una notizia che ci sgomenta: l’arresto di Domenico Lucano, sindaco di Riace, parrebbe con l’accusa di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina.
Contrariamente a coloro che adesso esultano per il provvedimento, non è nostra abitudine denigrare inquirenti e magistrati, e quindi attendiamo di conoscere meglio la realtà dei fatti.
Pochi giorni fa abbiamo presentato in Consiglio Comunale un Ordine del Giorno a sostegno dell’esperienza di Riace: l’iniziativa poggia su solide convinzioni, che non vengono certo spazzate via ora. Continuiamo a guardare a Riace e al suo Sindaco come a un’esperienza profetica, riconosciuta e studiata in tutto il mondo per le sue peculiarità.
Ci sentiamo vicini a Mimmo Lucano, uomo di grandi valori, e invitiamo la cittadinanza a seguire con attenzione gli sviluppi della vicenda

Ciavula

GRATIS
VIEW