Domattina Giovanni Maiolo (Rete dei comuni solidali) interverrà al Fil Fest di Catania

Domattina Giovanni Maiolo (Rete dei comuni solidali) interverrà al Fil Fest di Catania

Il Tempo è il filo conduttore del FIL FEST 2018, il Festival della Felicità Interna Lorda che si svolge a Catania. Tra le varie accezioni a cui si presta il tema, si parlerà anche di Tempo di Accoglienza. In un’epoca in cui i paesi vivono il crollo della natalità, i Comuni perdono i loro status per via dello spopolamento, grandi masse di popolazione si riversano sui nostri territori. Oltre a chiederci come accoglierle al meglio ci domandiamo se questo non possa essere utile per rigenerare il tessuto socio economico dei piccoli paesi. Partiremo dal “Modello Riace” per mettere in circolo esperienze diverse, a partire da chi ha fatto dell’accoglienza la sua missione di vita.

Intervengono all’incontro: Giovanni Maiolo (Legale Rappresentante Re.Co.Sol – Rete dei Comuni Solidali), Alessandro Ficile (Agenzia Sviluppo delle Madonie), Daniela Fiandaca (Assessore dell’Unione dei Comuni Madonie con delega all’integrazione); Ignazio Sauro (Presidente della rete scolastica Madonie); Carmelo Ingegnere (Responsabile Centro SPRAR di Castroreale); Fabrizio Ferreri (scrittore ed autore di “Borghi di Sicilia”); Calogero Santoro (Associazione Girasoli), Valentina Bellelli (coordinatrice Refugees Welcome Italia – Catania); Rocco Sciacca (Presidente della Cooperativa Iride), Agostino Sella (Presidente Associazione Don Bosco 2000); Enzo Vecchiana (Sindaco Aidone) e Paola Giansiracusa (Comune Di Ferla).

Rispondi