Reggio Calabria: intensificati i controlli della Polizia per le festività natalizie

Reggio Calabria: intensificati i controlli della Polizia per le festività natalizie

Riceviamo e pubblichiamo

Così come emerso in sede di Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, anche a seguito dei recenti fatti di cronaca che hanno visto il verificarsi di un attentato a Strasburgo, in occasione delle festività natalizie sono stati pianificati servizi finalizzati a garantire il mantenimento dell’ordine e della sicurezza pubblica, prevenendo il compimento di illegalità assicurando pertanto il libero e sicuro svolgimento delle iniziative in programma.

In quest’ottica ed al fine di un sereno svolgimento delle festività natalizie, il Questore Grassi, ha emanato un’ordinanza diretta a tutti i componenti delle Istituzioni, Forze di Polizia ed Amministrazione Comunale, richiamando gli aspetti principali ed i punti salienti del dispositivo da attuare.

Nel dettaglio, verrà implementata l’attività informativa e l’attività di prevenzione a carattere generale e di controllo del territorio, specie nelle aree e nei luoghi maggiormente frequentati e contestualmente sarà intensificata la vigilanza agli obiettivi ritenuti sensibili.

Verrà prestata,inoltre, speciale attenzione a tutte quelle località dove sono ubicate chiese, santuari, luoghi di sepoltura e simboli della Cristianità, che costituiscono mete privilegiate per turisti, pellegrini e fedeli e dove si svolgono le tradizionali cerimonie religiose, nonché tutti gli altri luoghi di culto delle diverse confessioni presenti in questa Provincia. Mirati servizi verranno inoltre predisposti presso l’aeroporto dello Stretto “T. Minniti”, le Stazioni Ferroviarie e gli scali portuali al fine di garantire il massimo standard di efficienza nell’attività di controllo dei passeggeri in transito, dei bagagli e delle merci.
Per l’occasione, infine, sono stati intensificati i controlli di vigilanza nei confronti degli obiettivi istituzionali e di Governo, delle strutture giudiziarie, dei musei e dei luoghi di interesse turistico.

Inoltre, come peraltro concordato in sede di Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, l’Amministrazione Comunale è stata sensibilizzata a predisporre appositi new jersey o divisori, nelle aree maggiormente frequentate durante le festività natalizie ad esempio l’area pedonale del Corso Garibaldi.

Già oggi sono scattate numerose misure di controllo con la predisposizione di posti blocco lungo le principali arterie della città che ha visto la sinergia operativa delle Forze di Polizia con l’impiego degli uomini della Polizia di Stato in servizio presso l’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, coadiuvati dalle pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine “Calabria Meridionale” di Siderno, supportati dal personale specializzato del Gabinetto Regionale di Polizia Scientifica che ha documentato l’intera attività. Presenti altresì militari dell’Arma dei Carabinieri e personale della Polizia Municipale. Il personale interforze ha controllato 88 veicoli e 154 persone di cui 45 pregiudicate. Sono stati effettuati numerosi servizi di vigilanza dinamica, 14 posti di controllo e, grazie al sistema Mercurio, sono state analizzate in tempo reale numerose targhe di veicoli in transito. Sono state elevate, altresì, 9 contravvenzioni per infrazioni al Codice della Strada, con sanzioni amministrative di circa 2.600 euro ed operato 1 sequestro di ciclomotore per mancanza di copertura assicurativa ed 1 carta di circolazione ritirata.

Il dispositivo di sicurezza dispiegato dal Questore della Provincia di Reggio Calabria, Raffaele Grassi, proseguirà anche nei prossimi giorni in città ed in provincia.

Ufficio Stampa Questura Reggio Calabria

Ciavula

GRATIS
VIEW