Grotteria: anno nuovo, scuola “nuova”

Grotteria: anno nuovo, scuola “nuova”

Alunni e docenti del plesso della Scuola Secondaria di Primo grado “S.Rao” di Bombaconi, facente parte dell’I.C. “Gioiosa Jonica-Grotteria”, al rientro dopo la pausa delle festività natalizie, hanno trovato la loro scuola rinnovata.

Già nel luglio del 2016 erano stati eseguiti dei piccoli lavori di manutenzione dell’edificio, in occasione dell’intitolazione del piccolo plesso al compianto prof. Salvatore Rao, ma ora i genitori degli alunni frequentanti la scuola -dove ha sede l’ormai unica scuola media di Grotteria- hanno voluto fare le cose veramente in grande.

Con l’appoggio e il consenso del Comune di Grotteria, della D.S., prof.ssa Marilena Cherubino, con il contributo economico sia dell’istituzione scolastica, ma anche e soprattutto con la partecipazione di buona parte delle famiglie degli alunni che hanno contribuito sia economicamente e sia in prima persona con le loro forze e le loro competenze, ecco che la scuola, durante le vacanze di Natale, si è trasformata in un piccolo cantiere: nonni, genitori, fratelli hanno messo da parte i propri impegni per dipingere le pareti, sistemare l’impianto di illuminazione, l’impianto d’allarme, i servizi igienici, e tanto altro, per rendere l’edificio più fruibile dai loro figli che trascorrono lì gran parte delle loro giornate. Un bel segno di civiltà, e di dialogo tra le famiglie e le istituzioni, un esempio da seguire perché laddove non può arrivare, per varie ragioni, la cosa pubblica, i cittadini, invece, con caparbietà, operosità, collaborazione e unione possono fare molto.

Ciavula

GRATIS
VIEW