Tentano furto in azienda agricola ma qualcosa va storto, a farne le spese due capi di bestiame

Tentano furto in azienda agricola ma qualcosa va storto, a farne le spese due capi di bestiame

(ANSA) – SAN GREGORIO D’IPPONA (VIBO VALENTIA), 1 FEB – Si sono introdotti in un’azienda agricola per compiere un furto ma qualcosa è andato storto ed a farne le spese sono stati due capi di bestiame, un cavallo e un bue. E’ quanto é accaduto la scorsa notte nelle campagne di San Gregorio d’Ippona. A denunciarlo è stato il proprietario dell’azienda agricola.
Sul posto sono intervenuti i carabinieri della locale Stazione e quelli del Nucleo operativo radiomobile di Vibo che hanno avviato le indagini per ricostruire la vicenda.
Gli ignoti malviventi, secondo quanto emerso dagli accertamenti, hanno ucciso uno dei cavalli che si trovavano all’interno del recinto e poi hanno gravemente ferito a colpi d’accetta un bue. Il bovino, dapprima affidato alle cure del servizio veterinario dell’Azienda sanitaria provinciale, è stato successivamente macellato per decisione dello stesso agricoltore così come prevede la legge.