Lettera aperta di “Caulonia rialza la testa” al Sindaco Caterina Belcastro

Lettera aperta di “Caulonia rialza la testa” al Sindaco Caterina Belcastro

Riceviamo e pubblichiamo:

Oggetto: LETTERA APERTA AL SINDACO DI CAULONIA SULLA RACCOLTA DIFFERENZIATA DEI RIFIUTI

Egregio sindaco di Caulonia,

avv. Caterina Belcastro, Le scrivo a nome del movimento “Caulonia rialza la testa!” per chiederLe informazioni in merito alla raccolta differenziata dei rifiuti.

Riteniamo che Caulonia non possa più permettersi di essere uno dei pochissimi comuni del comprensorio a non effettuare la raccolta differenziata dei rifiuti, che permetterebbe non solo di essere più rispettosi dell’ambiente ma anche di ridurre la pressione fiscale (oggi elevatissima) verso i contribuenti cauloniesi.

All’incirca un anno fa Lei annunciava l’avvio della raccolta differenziata “per gli esercizi commerciali e gli uffici pubblici”. A distanza di un anno Le chiediamo di rendere edotta la cittadinanza sui risultati raggiunti, su quanti rifiuti sono stati differenziati e sui costi dell’operazione.

Inoltre Lei auspicava la diffusione della raccolta differenziata a tutti i privati cittadini, auspicio che condividiamo, pertanto Le chiediamo come la Sua amministrazione intende programmare, e con quali risorse finanziarie, l’avvio della raccolta differenziata per tutti i cittadini e le cittadine cauloniesi.

Caulonia, 17/03/19

La portavoce di “Caulonia rialza la testa!”

Suely Di Marco

Ciavula

GRATIS
VIEW