Al tribunale di Crotone striscione contro Lucano. Dove sono digos e pompieri sempre pronti a eliminare quelli contro Salvini?

Al tribunale di Crotone striscione contro Lucano. Dove sono digos e pompieri sempre pronti a eliminare quelli contro Salvini?

Ecco l’indecente striscione apparso vicino al tribunale di Crotone a firma del gruppo Forza Nuova, formazione che secondo la Costituzione Italiana dovrebbe essere sciolto ma che viene tollerato dalle forze dell’ordine e dai vari governi che si succedono alla guida dell’Italia. Vista la solerzia con cui digos e pompieri eliminano gli striscioni che, legittimamente, contestano il ministero dell’interno in carica, ci chiediamo perchè invece vengano tollerate manifestazioni, ilegittime vista la fonte, di odio verso Domenico Lucano, sindaco sospeso di Riace. Lucano viene additato come nemico dell’Italia, esponendolo così a possibili rischi.

Ciavula

GRATIS
VIEW