“La Calabria cambia passo”: illustrato lo stato di attuazione del Patto per lo Sviluppo della Calabria

“La Calabria cambia passo”: illustrato lo stato di attuazione del Patto per lo Sviluppo della Calabria

Ad illustrare lo stato di attuazione del Patto per lo Sviluppo della Calabria nel corso di “La Calabria cambia passo: investimenti, sviluppo e occupazione in Calabria” l’evento svolto nel pomeriggio a Lamezia, è stato il dirigente del Nucleo Regionale di Valutazione e Verifica degli Investimenti Pubblici Giovanni Soda.

Il Patto- ha ricordato- è stato sottoscritto il 30 aprile 2016 a Reggio Calabria;  finanziato con  fondi FSC 2014-2020 ai sensi della Delibera CIPE n. 26/2016 pubblicata in G.U. in data 15 novembre 2016 ha  un investimento complessivo pari a 1.198.700.000 euro.

Nella programmazione sono compresi interventi riguardanti le infrastrutture, l’ambiente, l’agricoltura, il turismo e l’occupazione.

In particolare sono stati destinati fondi:

•         allo studio di fattibilità dell’alta velocità Salerno –Reggio Calabria

•         al porto di Gioia Tauro

•         alle infrastrutture portuali

•         al dissesto idrogeologico (30.685 persone a rischio messe in sicurezza)

•         alle bonifiche dei siti inquinati (621.150 mq di superfice interessata agli interventi di bonifica)

•         alla bonifica dell’area di Crotone e Cutro

•         al risanamento degli impianti depurativi (messa in conformità degli agglomerati ai sensi della Direttiva 917271/Cee-Procedura di infrazione n. 2014/2059 e nota Ministero Ambiente prot. 24444/2017. (saranno potenziati n. 133 impianti di depurazione- e verranno realizzati n. 120 nuovi impianti)

•         all’impiantistica dell’attuazione dei programmi previsti dal Piano Regionale dei Rifiuti

•         alla manutenzione delle reti idriche

•         all’adeguamento strutturale antisismico degli edifici scolastici

•         all’adeguamento sismico degli edifici strategici

•         all’imprenditoria giovanile e /o femminile

•         credito d’imposta

•         contratti di Sviluppo nei settori Agroalimentare e Turismo

•         allo sviluppo del turismo

•         agli impianti sportivi

•         all’adeguamento tecnologico degli ospedali

•         al rafforzamento dei Contratti locali di legalità e sicurezza

Sullo stato di attuazione del Programma del Patto per lo Sviluppo della Calabria:

-individuati n. 748 interventi per un importo di 1.113.623.870,65 euro il 92,90% rispetto alla dotazione finanziaria

-stipulate n. 569 convenzioni sui 748 interventi programmati per 685.544.652,77 euro

-in corso di esecuzione 23 interventi per 24.186.398,32 euro

-411 interventi con progettazione in corso di esecuzione per 568.582.796,22 euro

-anticipazione richiesta ed erogata da parte del Ministero del Tesoro già nel bilancio regionale per 43.383.246,61 euro

-approvazione del Sistema di Gestione e Controllo Fondi FSC 2014-2020.

Infine, sui tempi di attuazione:

-l’assunzione delle obbligazioni giuridicamente vincolanti (OGV) degli interventi programmati dovranno essere assunte entro il 31 dicembre 2021, ai sensi della Delibera CIPE n. 26/2018, pubblicata in G.U. n. 171 in data 25 luglio 2018. MDV.

Ufficio Stampa Regione Calabria